Mar 202012
 

E’ difficile fare democrazia. In assoluto credo sia impossibile. Ma non c’è una opzione migliore di cercare comunque di implementarne una versione, anche provvisoriamente, accettabile. Quindi non credo si abbia altra scelta che quella di cercare continuamente gli errori e i limiti delle versioni che nel tempo verranno implementate. Quando sono implementate.
Ma fare democrazia è ancora più difficile di quello che si può credere. Perchè la democrazia si basa su un principio di per sè assurdo, perchè astratto e applicato invece in concreto ad ogni essere umano, e cioè: dal punto di vista del potere politico tutti gli esseri umani sono uguali.
Questa è una evidente assurdità.
Non c’è bisogno di guardare al microscopio, o di appellarsi alla natura fuzzy delle cose per ricavarne l’assurdità per via della impossibilità pratica di qualsiasi affermazione assoluta.
Se guardiamo attorno a noi vediamo che, non solo ogni essere umano sembra essere unico, ma anche lo stesso potere politico non è affatto distribuito in maniera uniforme.
Gli esseri umani, poi,  sono diversi anche dal punto di vista del potere in generale.
Anzi la storia umana e sicuramente anche una parte della stessa natura umana, mostra la diversità delle varie forme di potere tra gli esseri umani, e come questa diversità sia supportata anche dalla ricerca di maggiore potere rispetto a quello che si possiede.
Non esiste una spinta, almeno a me evidente, alla ricerca del pari potere tra gli individui della specie umana.

Pure la democrazia prescrive come fondamento l’uguaglianza del potere politico tra tutti i membri del popolo cui spetta la sovranità.

Ora, se questo è un assurdo dal punto di vista della descrizione della stato delle cose, non significa affatto che non possa o non debba essere invece piuttosto una direzione, un obbiettivo cui tendere.
Questo, secondo me, è in definitiva quello che definisce una democrazia: la ricerca dei migliori strumenti e condizioni che consentano l’esercizio di un pari potere politico.

 Posted by at 19:54

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)

 

Please log in to vote

You need to log in to vote. If you already had an account, you may log in here

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.